Geschichte der Marke

Come appassionato dei prodotti Apple, ho osservato con un misto di fascino e preoccupazione come gli iPad, un tempo l'epitome della tecnologia all'avanguardia, siano stati sempre più lasciati a raccogliere polvere. Nella mia stessa casa, due iPad – un originale iPad 1 e un iPad Mini 3 – sono stati inutilizzati per anni. Questo scenario non è affatto unico per me. Le statistiche rivelano che dei 400 milioni di iPad venduti a livello globale prima del 2017, oltre il 60% è ora in uno stato di disuso a lungo termine. Ciò non solo rappresenta un enorme spreco di risorse, ma pone anche una potenziale minaccia all'ambiente attraverso i rifiuti elettronici.

Spinti dal desiderio di affrontare questo problema, abbiamo intrapreso un viaggio per creare un prodotto che potesse sbloccare il valore latente di questi vecchi iPad, riducendo così il potenziale inquinamento da rifiuti elettronici. La nostra ispirazione è venuta vedendo come alcune persone hanno riproposto vecchi iPad come cornici digitali. Questa idea innovativa ha acceso la nostra immaginazione, ma eravamo ben consapevoli delle sfide che avevano impedito l'adozione diffusa di questa soluzione, tra cui la difficoltà d'uso, la complessità dell'installazione, i problemi di compatibilità tra i diversi modelli di iPad, le limitazioni software dovute alle versioni obsolete di iOS e il rischio di gonfiore della batteria a causa della ricarica continua.

Determinati a superare questi ostacoli, abbiamo sviluppato iFramix – un prodotto progettato con una meticolosa attenzione ai dettagli. Le nostre cornici sono realizzate a mano, con il 70% dei processi completati manualmente, fondendo la tecnologia avanzata con un tocco umano caldo. Abbiamo sviluppato cinque versioni della nostra applicazione, tra cui una web app per iPad 1, app H5 per iPad 2/3/4 e iPad Mini, e app su misura per altri modelli, insieme a versioni Android e iOS per smartphone. Queste app sbloccano una suite di funzionalità come album fotografici digitali, orologi e display meteo gratuitamente. Inoltre, il nostro modulo di gestione della batteria iCharguard garantisce che gli iPad siano protetti dal sovraccarico.

Come team startup, portare iFramix alla luce non è stato un compito facile. Abbiamo affrontato ogni feedback degli utenti con riverenza, impegnandoci a perfezionare e migliorare la nostra soluzione. Oggi, iFramix ha risvegliato migliaia di iPad dormienti, infondendo nuova vita in essi. La nostra missione è vedere milioni di altri vecchi iPad rivitalizzati attraverso iFramix, rendendoli di nuovo preziosi.